Speciale terme e centri wellness Slovenia

La Slovenia è situata in Europa centrale, confina ad ovest con l’Italia, a nord con l’Austria, ad est con l’Ungheria e a sud con la Croazia. È bagnata a sud-ovest dal mar Adriatico e la capitale è Lubiana. È uno Stato membro dell’Unione europea dal 1 maggio 2004 e ha adottato l’euro dal 1 gennaio 2007. In Slovenia c’è una comunità autoctona italiana nella parte istriana e una ungherese ad est.

Quattro grandi regioni geografislovenia cure saluteche confluiscono in Slovenia: le Alpi, la regione dinarica, la pianura pannonica e il Mediterraneo. Il paese è montuoso e la bandiera nazionale raffigura il Triglav (un monte tricuspide alto 2 864 metri), la cima più alta della Slovenia.

La Slovenia, nonostante sia una piccola nazione, è piena di ricchezze naturali. È costituita da un incontaminato ambiente naturale, che offre contrasti sorprendenti tra mare, montagna, foreste e ampi spazi verdi. Ciò consente di dedicarsi a vacanze attive.

La tradizione termale slovena è antica e prestigiosa: si facevano bagni e cure idroponiche già nel XVIII secolo. Oggi le terme slovene sono considerate le più economiche d’Europa. La Slovenia è risultata infatti negli ultimi anni tra le destinazioni preferite dai turisti amanti delle vacanze all’insegna del wellness ed il benessere.

Il rimodernamento dei centri termali storici e la creazione di nuovi e prestigiosi centri wellness e spa insieme ad una sempre più forte propensione per il turismo salutare fanno della Slovenia la meta ideale per una vacanza all’insegna della salute e del benessere, a pochi chilometri dall’Italia in un ambito naturalistico unico al mondo. La maggior parte delle strutture ricettive slovene sono all’interno o limitrofe ad ampi ed attrezzati centri wellness con piscine, spa, aree per  trattamenti con personale qualificato e tutto ciò che contribuisce ad una vacanza ideale per ritrovare il proprio benessere.

VISUALIZZA LE MIGLIORI TERME E CENTRI BENESSERE DELLA SLOVENIA, CLICCA QUI


TERME SLOVENIA, L’ELENCO COMPLETO:

 

  • Terme Catez

Sono uno dei più grandi parchi acquatici in Europa: 12.000 mq di piscine interne ed esterne…una goduria per grandi e piccini!
Le Terme Catez offrono trattamenti e cure per patologie reumatiche, ricoveri dopo le operazioni, per patologie dell’apparato digerente, neurologiche e ginecologiche.

www.terme-catez.si

  • Terme Dobrna

Le Terme Dobrna sono il centro termale sloveno più antico, attivo da 600 anni. La sorgente termale è stata utilizzata per la prima volta nel 1403. L’acqua ha una temperatura alla sorgente di 35°-36°C, si presume che sgorghi a una profondità di 1200 m. e cura tutti i tipi di patologie femminili.

www.terme-dobrna.si

  • Terme Dolenjske Toplice

Rientrano tra le più antiche terme d’Europa: già ai tempi della monarchia austro-ungarica erano considerate tra le più prestigiose, l’acqua è stata analizzata per la prima volta nel 1777 e il primo stabilimento termale è stato eretto nella metà del ’600.

www.terme-krka.si/it/dolenjske

  • Thermana Lasko

Si tratta di un centro salute e benessere moderno e di qualità, fondato sulle sorgenti termali già note agli antichi romani.  L’azione curativa della sorgente termale agisce sul trattamento della pressione alta, dell’artrite cronica, delle malattie della colonna vertebrale, delle lesioni gravi e dei disturbi motori.

www.thermana.si

  • Terme Lendava

La sorgente è stata scoperta per caso nel 1965, quando invece del petrolio è uscita da uno scavo l’acqua calda. Si tratta di un’acqua che si differenzia essenzialmente dalle altre acque termali in questa parte d’Europa. Lacqua paraffinica di Lendava è un’acqua ipertermale, minerale, contenente bicarbonati di sodio, raggiunge i 62°C alla sorgente. L’ elevata quantità di paraffina la rende particolarmente efficace per la prevenzione e la cura di malattie del sistema locomotorio e delle malattie reumatiche.

www.sava-hotels-resorts.com/it/lendava/le-terme-lendava

  • Terme 3000 Moravske Toplice

La peculiarità dell’offerta turistica delle Terme 3000 è rappresentata dall’acqua termominerale nera, la cui fonte si trova ad una profondità compresa tra i 1175 e i 1467 metri, con una temperatura di 72°C: è un’acqua unica al mondo, perché sono molto rare le acque termali che raggiungono, alla fonte, una temperatura così elevata. Immergersi in quest’acqua influisce beneficamente su varie forme di reumatismi, coadiuva la riabilitazione dopo lesioni e situazioni post-operatorie, dopo infortuni al sistema locomotorio e cura anche alcune patologie dermatologiche.

www.sava-hotels-resorts.com/it/moravske-toplice/le-terme-3000

  • Terme Olimia

Si dice che già i Celti e i Romani conoscessero l’acqua curativa di questi luoghi, un’acqua che agisce beneficamente su malattie reumatiche, dermatologiche, disturbi della circolazione arteriosa, stati post-operatori e lesioni di ossa e/o muscoli. L’acqua viene pompata dalle sorgenti, dove raggiunge una temperatura tra i 24° C e i 44° C.

www.terme-olimia.com

  • Portorose LifeClass Hotels & Spa

Portorose già nel secolo XIII era conosciuto come un luogo termale.Le Terme & Wellness LifeClass Portorose sono un riconosciuto stabilimento termale naturale con una tradizione di oltre 110 anni e la più completa offerta termale, curativa e wellness in Europa. Sono uniche grazie ai cinque fattori curativi naturali del luogo: il fango delle saline, l’Acqua Madre, il clima, il mare e l’acqua termominerale.

www.lifeclass.net

  • Terme Ptuj

Con 35 anni di attività, si tratta delle più giovani fra le terme in Slovenia e si trovano nella città slovena più antica, che vanta soprattutto una storia romana antica e medievale. L’acqua termominerale della sorgente aiuta nella cura di malattie reumatiche e stati post-operatori. Le particolarità sono l’organizzazione di Giochi e matrimoni romani e il parco termale, che offre più di 4.200 mq di spazi acquatici, con il sistema di scivoli più grande della Slovenia.

www.sava-hotels-resorts.com/it/ptuj/le-terme-ptuj

  • Terme Radenci

Nel 1833 uno studente di medicina, Karel Henn, sentì il borbottio dell’acqua sotto terra alla sua prima visita alle terme. Dopo analisi accurate dell’acqua tornò a Radenci come stimato dottore e nel 1869 riempì con l’acqua minerale la prima bottiglia. L’acqua minerale Radenska è un’acqua acida ricca di bicarbonati di sodio e di calcio che, in quanto a concentrazione di CO2, è una delle acque minerali più ricche di tutta l’Europa. Ha diversi effetti benefici per il corpo: stabilizza la pressione sanguigna, favorisce la digestione, neutralizza gli acidi gastrici in eccesso, riduce la quantità di acido urico, aumenta la diuresi, alcalinizza parzialmente il sangue e l’urina.

www.sava-hotels-resorts.com/it/radenci/le-terme-radenci

  • Terme Rogaska

E’ un’antica località termale con una tradizione di quattrocento anni. La leggenda racconta che il dio greco Apollo ordinò al mitologico cavallo alato Pegaso di battere per terra con lo zoccolo, facendo così sgorgare la sorgente di Rogaška. Sono conosciute soprattutto per la fonte di magnesio: bere l’acqua salutare minerale Donat Mg aiuta a curare le malattie di sistema digestivo, fegato, cistifellea, pancreas, sistema nervoso, cuore e apparato circolatorio.

www.rogaska.si

  • Talaso Strunjan

Queste terme si distinguono per l’eccezionale posizione vicino al mare: la sua benefica influenza ha fatto sì che si sviluppasse nel centro delle terme Krka di Strunjan un olistico approccio talaso, che si basa sull’uso di diversi elementi marini (clima marino, acqua di mare, fango, alghe e sale marino).

www.terme-krka.com/it/it/destinazioni/strugnano/

  • Terme Smarjeske Toplice

La bellezza della natura che circonda le terme e il clima salubre concorrono idealmente ad integrare gli effetti curativi delle calde acque termali di cui un ottimo team medico si avvale per curare le malattie cardiovascolari. Il centro medico delle Terme Šmarješke Toplice è infatti noto e stimato soprattutto per trattamenti efficaci delle malattie cardiache e vascolari.

www.terme-krka.com/it/it/destinazioni/smarjeske-toplice

  • Terme Topolsica

I programmi alle Terme Topolšica si basano su due fattori naturali curativi – l’acqua oligominerale ipotermale e il clima mite con numerose giornate di sole. L’acqua della sorgente termale (32°C) è particolarmente indicata per le malattie della spina dorsale e delle articolazioni. La forza dell’acqua termale era nota già nel secolo XVI.

it.terme-topolsica.si

  • Terme Zrece

L’acqua termale terapeutica, il clima di montagna e la straordinaria torba del Pohorje sono i fattori curativi dei quali il centro termale Terme Zreče va più fiero. L’aria ricca di ossigeno e il clima favorevole influiscono beneficamente e leniscono le malattie delle vie respiratorie.

www.terme-zrece.eu